“Insieme nello Sport” un progetto del Lions club Terni Host

“Insieme nello Sport” un progetto del Lions club Terni Host

foto-lions-quest-sport

Si è svolto per la prima volta a Terni, promosso dal Lions Club Terni Host, il progetto Insieme nello sport dal titolo Educarsi ed educare, un corso di formazione basato sui protocolli Lions Quest.

Il corso si è svolto il 19 e il 20 ottobre 2017 in due giornate di full immersion presso l’Hotel Garden ed è stato tenuto dal professor Giacomo Pratissoli, senior trainer dei programmi Lions Quest Usa, autore del testo “L’intelligenza emotiva nell’adulto” (2005) e curatore delle edizioni italiane delle guide Skills for Adolescence (2009) e Skills for Growing (2012).

L’obiettivo del progetto è usare lo sport per educarsi ed educare ed è conseguito con una formazione esperienziale che permette di sperimentare strumenti, tecniche e strategie da riutilizzare con i ragazzi in ambito sportivo, sviluppando le competenze socio-emotive.

Ci si è occupati della positività del clima societario e dell’ambiente scolastico, del coinvolgimento dei genitori e delle competenze socio-emotive dell’allenatore e del docente di educazione fisica, tutti elementi utili e necessari per implementare il successo.

Il formatore abilitato ha condiviso con i docenti e gli istruttori sportivi le strategie per sostenere i giovani nella delicata fase del percorso di crescita promuovendo attitudini sociali positive, come il rispetto e la responsabilità, la gestione del conflitto e l’automotivazione.

Il presidente Giovanni Ranalli e il consiglio direttivo del Lions club Terni Host hanno scelto questo service anche per la sua importanza per la comunità locale perchè favorisce la ricerca di una strategia educativa condivisa tra la scuola e le famiglie creando un percorso educativo unitario e valido per i giovani che saranno i cittadini del futuro.

In questi anni il club ha realizzato svariati corsi del Lions Quest, per docenti, per genitori e per dirigenti scolastici; mancava quello per gli allenatori ed educatori sportivi con il quale si completa il percorso.

Anche questa volta i partecipanti hanno manifestato grande soddisfazione ed hanno chiesto l’attivazione di un nuovo corso per condividere le strategie con altri colleghi;  la diffusione di queste tecniche è un supporto notevole  ed importante per il miglioramento dei rapporti interpersonali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *